Intervista ad Alceo Galiè su “La Gazzetta RossoBlù”

Il Grottammare è incappato nella seconda sconfitta consecutiva nell’anticipo contro la Vigor Senigallia, una sconfitta immeritata visto l’andamento del match. I ragazzi di mister Manolo Manoni hanno tenuto testa ad una formazione blasonata nonostante le tante assenze per squalifiche ed infortuni.

 

Proprio su questo ha insistito il direttore generale Alceo Galiè commentando la gara dei biancocelesti: Voglio assolutamente elogiare la grande prova dei nostri ragazzi che hanno giocato contro una signora squadra nonostante ben cinque elementi in meno. Tre squalificati e due infortunati e con tre ragazzi che hanno stretto i denti visti i rispettivi acciacchi.

Una giocata ci ha fatto uscire dal terreno di gioco con zero punti ma chi ha visto la gara ha potuto vedere come il Grottammare non ha assolutamente sfigurato e, anzi, ha forse giocato meglio di un avversario molto quotato».